Partita tosta…ma i due punti a Busnago

Brillante partita dei nostri ragazzi della Csilver, ma tutto questo non basta contro la terza forza del campionato, che si dimostra coriacea ed esperta formazione.

Nessun rimpianto in una partita che ci vede giocarcela alla pari per 3/4, con distacchi e vantaggi mai superiori alla decina di punti. Intensità e difesa le prerogative per affrontare Busnago, e questo avviene per tre quarti di gara, dove ci facciamo valere e rimaniamo in partita mettendoli in difficolta.

Tutto si decide nell’ultima frazione, dove sin dai primi minuti prendiamo un parziale di 10-3 che ci taglia le gambe; a metà frazione abbiamo un timido rientro, ma tutto è vanificato da un fortunoso auto-canestro per Busnago che ci taglia le gambe, loro galvanizzati mantengono concentrazione e parziale che porteranno sino alla sirena finale.

Una partita che tutto sommato potevamo anche perdere visto l’avversario che incontravamo, ma per quel che si è visto in campo assolutamente alla nostra portata. Continua cosi il trend estremamente negativo in trasferta (2-7), ma se solo copiassimo e incollassimo l’atteggiamento e l’intensità di venerdì sera per i resto della stagione potremmo dare una svolta significativa al cammino che ci resta da percorrere.

Busnago – Groane: 75-65 (21-18; 35-32; 51-51)

Busnago: Magni 7, Mazzoleni 7, Formentini 10, Farinatti 13, Danelli 3, Milan 11, Brioschi 12, Cacciani 5, Corna 7, Tamagnone ne, Crevenna ne, Bucchi ne.

Groane: Lanzi 10, Livio 12, Bergna 10, Borsani 2, Sampietro 3, Cesana 4, Papatolo 2, Smaniotto 6, Terraneo 2, Castelli 14, Varesano ne, Sala ne.

Potrebbero interessarti anche...